Puliamo il mondo invade la città: in centinaia liberano dai rifiuti le zone intorno alla scuola

Armati solo di pettorina e cappellino gialli, e di guanti, i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città ieri (venerdì 25 settembre) e oggi (sabato 26) hanno dato una bella lezione di educazione civica agli adulti, aderendo all'iniziativa nazionale di Legambiente

E l'iniziativa si ripete anche domani (domenica 27 settembre), con un invito esteso a tutti i cittadini. Il raduno è previsto alle 9.30 alla villa comunale; da lì partiranno due gruppi che puliranno i vicoli più suggestivi del centro storico, fino ad arrivare in piazza San Giustino.

Ecco i luoghi di cui si sono presi cura i ragazzi nei due giorni di Puliamo il mondo:

NOLLI Spazio esterno all’edificio scolastico S. Andrea 
VIA PER FRANCAVILLA Parco-giochi del Tricalle
VIA ARNIENSE Piazza Matteotti
MAD. DEL FREDDO Parco de Curtis
CORRADI Quartiere Santa Maria- Porta Pescara
VICENTINI-DELLA PORTa Quartiere Santa Maria- Porta Pescara
VIA PESCARA Giardino e zone limitrofe
VIA LANCIANO Giardino e zone limitrofe
VILLAGGIO CELDIT Via Campobasso 
VIA BOSIO Aiuole piazza antistante la scuola
SELVAIEZZI Giardino antistante scuola
ORTIZ Traversa Di Via Teramo
G.B.VICO PRIMARIA Piazza Vico e Corso Marrucino 
G.B.VICO SECONDARIA Tempietti Romani- Via Vezio Marcello

SANT’ANDREA Spazio esterno all’edificio scolastico S. Andrea

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MEZZANOTTE Piazza Carafa
Via Vasto
Via Marino da Caramanico- Via De Meis
Via De Virgiliis
Isolato intorno al Comune
ORTIZ Traversa Di Via Teramo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

  • Coronavirus, morte altre 13 persone: ci sono anche due teatini e due uomini della provincia

Torna su
ChietiToday è in caricamento