Giovane picchiato in pieno centro dopo la festa di Natale finisce in ospedale

Calci e pugni a un 28enne pescarese. Il fatto la notte di Natale in piazza Matteotti. Indaga la polizia

Botte di Natale in pieno centro a Chieti. E’ accaduto la notte della Vigilia, dopo le 4. Secondo quanto riferisce il Messaggero Abruzzo vittima del pestaggio è un giovane pescarese di 28 anni: per futili motivi, all’uscita da un festa in un circolo, sarebbe stato colpito ripetutamente con calci e pugni al volto da un gruppo di ragazzi del posto.

L’episodio è avvenuto in piazza Matteotti. Il giovane è finito all’ospedale con la mascella fratturata e una ferita al naso. Sull’aggressione indaga la polizia.

Nota:  Riguardo ai problemi di ordine pubblico verificatisi nella notte tra sabato e domenica, il Circolo le Scalett' del Piano Sant'Angelo in una nota arrivata in redazione poco dopo la notizia precisa che lo stesso la sera del 24 dicembre "è rimasto chiuso dalle ore 20. È pertanto da ritenersi completamente estraneo alla vicenda qualsiasi nostro socio". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli negli appartamenti del centro storico: 31 cittadini extracomunitari identificati, cinque decreti di espulsione

  • Politica

    Il consiglio comunale non parla dell'università: ci sarà una seduta straordinaria sul nuovo nome

  • Cronaca

    La dea bendata bacia la provincia di Chieti: sfiorato il jackpot del Superenalotto a Vasto

  • Cronaca

    Sgominata baby banda di ladri di biciclette: rubavano le due ruote anche a Francavilla

I più letti della settimana

  • Cerca di buttarsi dal viadotto, salvata da un vigile del fuoco che passava per caso

  • Finisce fuori strada con la moto: muore a 17 anni

  • La Clinica Neurologica Universitaria di Chieti conquista le prime pagine del mondo

  • "L'università dell'Adriatico è un ulteriore schiaffo nei confronti della città di Chieti": l'appello al rettore

  • La d'Annunzio cambia nome: si chiamerà università degli studi dell’Adriatico “Gabriele d’Annunzio” Chieti-Pescara

  • Secondo incidente mortale in pochi giorni a Lanciano: un uomo perde la vita nel frontale tra due auto

Torna su
ChietiToday è in caricamento