Omicidio San Salvo, c'è un terzo uomo indagato dalla procura

G.G., 29 anni, del vastese, avrebbe già risposto alle domande del magistrato. Si attendono i risultati degli esami dei Ris sull'arma del delitto e sulle tracce organiche trovate in casa di Albina Paganelli

Carabinieri

C'è un terzo indagato per l'omicidio di Albina Paganelli, la pensionata di 68 anni uccisa nella sua casa di San Salvo il 14 agosto. Si tratta di G.G., 29 anni, originario di un paese del vastese

L'uomo sarebbe già stato sentito dal magistrato in attesa dell'esito degli analisi dei Ris di Roma, che stanno analizzando l'arma del delitto e le tracce organiche trovate sulla scena del delitto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri (giovedì 23 agosto) durante l'udienza di convalida il gip ha confermato la libertà per il romeno indagato per lo stesso omicidio, ritenendo che non sussista il pericolo di fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

Torna su
ChietiToday è in caricamento