Omicidio San Salvo, c'è un terzo uomo indagato dalla procura

G.G., 29 anni, del vastese, avrebbe già risposto alle domande del magistrato. Si attendono i risultati degli esami dei Ris sull'arma del delitto e sulle tracce organiche trovate in casa di Albina Paganelli

Carabinieri

C'è un terzo indagato per l'omicidio di Albina Paganelli, la pensionata di 68 anni uccisa nella sua casa di San Salvo il 14 agosto. Si tratta di G.G., 29 anni, originario di un paese del vastese

L'uomo sarebbe già stato sentito dal magistrato in attesa dell'esito degli analisi dei Ris di Roma, che stanno analizzando l'arma del delitto e le tracce organiche trovate sulla scena del delitto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri (giovedì 23 agosto) durante l'udienza di convalida il gip ha confermato la libertà per il romeno indagato per lo stesso omicidio, ritenendo che non sussista il pericolo di fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

Torna su
ChietiToday è in caricamento