La neve fa cadere rami e pali, alla villa comunale crolla "un archetto"

Viali e strade pericolosi per i pedoni, in via Arenazze i rami sono rimasti appesi ai fili della luce. Tragedia sfiorata in viale IV Novembre

Giù alberi e rami nelle principali vie cittadine. Il peso della neve ha fatto cadere nelle ultime ore a Chieti tantissimi rami spezzati. In via della Liberazione ieri un albero ha ceduto ostruendo il passaggio, successivamente un altro albero pericolante è caduto per lo stesso motivo. La strada è chiusa alle auto.

Con la neve è venuto giù persino un archetto della villa comunale. In zona sono caduti anche dei pali ed è pericoloso percorrere i viali a piedi. Tragedia sfiorata in viale IV Novembre dove ieri pomeriggio, nella bufera, un robusto ramo è caduto a pochi centimetri da un passante. Anche in zona Tre Pini gli alberi stanno cedendo e rischiano di cadere addosso ai condomini.

I rami sono caduti anche in via Arenazze e sono rimasti praticamente appesi ai fili della luce, come ci segnalano i residenti.

In via Salvo D'Acquisto c'è un pino con rami rotti che intralicano marciapiede e parte della strada, assieme ad altri alberi "a rischio". Si raccomanda la massima attenzione. 
 

albero via liberazione denyse cavaliere-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Università post Covid, innamorata di Chieti si laurea alla D’Annunzio, gli amici: “Le abbiamo donato la presentosa”

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

Torna su
ChietiToday è in caricamento