Abbandona due sacchetti di rifiuti in strada, ma viene individuato grazie alle bollette: multa da 600 euro

La sanzione a un lancianese che aveva deciso di non differenziare l'immondizia, liberandosene in una zona periferica

Immagine di repertorio

Abbandonare i rifiuti senza seguire le prescrizioni di conferimento può costare caro. Lo sa bene un cittadino di Lanciano che dovrà pagare una sanzione di 600 euro per aver gettato in strada due sacchetti di rifiuti non differenziati. 

Gli agenti della polizia municipale, quando hanno visto l'immondizia abbandonata, hanno subito controllato se ci fossero elementi utili per risalire al responsabile dell'abbandono. E all'interno dei sacchetti hanno trovato quattro bollette e due documenti intestati a un uomo di Lanciano, che aveva però deciso di disfarsene abbandonando il materiale sul ciglio della strada, in contrada Santa Maria dei Mesi. Un gesto contro l'ambiente per cui ora dovrà pagare. 

L'assessore all'Ambiente, Davide Caporale, ribadisce

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

tolleranza zero verso chi sporca, inquina e pensa di rovinare il lavoro della stragrande maggioranza dei cittadini lancianesi impegnati in un'opera quotidiana di salvaguardia dell'ambiente e della salute attraverso la raccolta differenziata. Ringrazio gli uffici del settore Ambiente e la Polizia Municipale di Lanciano per questa battaglia di civiltà che facciamo nostra come cittadini. Con le fototrappole e le segnalazioni dei cittadini che ci indicano i luoghi dove purtroppo questi abbandoni avvengono di frequente stiamo cercando di arginare e sanzionare questo fenomeno indecoroso. Ai responsabili di questi comportamenti intollerabili, diciamo di fermarsi e riflettere: l'abbandono di un sacchetto di rifiuti può essere sanzionato da 300 a 3.000 euro. Non conviene a nessuno pagare queste cifre, conviene invece differenziare, rispettare l'ambiente e la salute di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento