Un altro grave lutto piomba sulla città: addio a Sandro Deriard, storico volto de La Panoramica

L'autista del trasporto urbano cittadino aveva 52 anni e lottava contro una grave malattia. Solo pochi mesi fa aveva perso il padre

Giornata da dimenticare per la città di Chieti, quella di oggi. Dopo il lutto per la giornalista Simona Petaccia, morta nella notte, nel tardo pomeriggio è arrivata un'altra terribile notizia. È scomparso Sandro Deriard, storico autista della società La Panoramica, morto all'hospice di Torrevecchia Teatina, dopo una terribile malattia. Aveva 52 anni.

Impossibile non aver mai visto il suo volto affabile alla guida degli autobus urbani della città di Chieti, o al capolinea di largo Cavallerizza fra un cambio e l'altro con i colleghi.

Deriard lascia la moglie Valentina, i figli Ester e Gioele, la mamma Dora, la sorella Marialaura e tanti parenti e amici che negli ultimi mesi si erano stretti intorno alla famiglia. Pochi mesi fa, ad aprile, nella stessa struttura di Torrevecchia, era venuto a mancare il padre Luigi Deriard. 

I funerali dell'autista saranno celebrati lunedì, alle ore 16, nella chiesa di San Francesco Caracciolo, al Tricalle. 

Ai suoi cari le condoglianze della redazione di Chieti Today. Tutta la città, ancora una volta nel giro di poche ore, sta esprimendo il proprio cordoglio per un uomo conosciutissimo, la cui scomparsa è un altro dolore inspiegabile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Piante di marijuana alte due metri lungo il fiume Pescara: arrestati padre e figlio

  • Lanciano, aggredito da sei coetanei. Il papà: "Rischia di perdere un occhio"

  • Francavilla al Mare, cane salva padrona dalla furia dell’ex: ora cerca casa

Torna su
ChietiToday è in caricamento