Minacce di morte all'ex moglie: 56enne arrestato

Un uomo di 56 anni anni di Sant'Eusanio del Sangro è finito agli arresti domiciliari con l'accusa di stalking: negli ultimi due anni avrebbe reso la vita della ex un inferno

Minacce di morte telefoniche, ingiurie e pedinamenti nei confronti dell'ex moglie. Con l'accusa di stalking, un uomo di 56 anni anni di Sant'Eusanio del Sangro è finito agli arresti domiciliari su ordinanza del gip di Lanciano, Massimo Canosa.

L'uomo avrebbe perseguitato per due anni la sua ex, di 21 anni più giovane, arrivata a temere anche per i figli minori. I fatti tra il 2013 e lo scorso aprile, l'uomo avrebbe preso per il collo la donna in più occasioni.

L'indagine è stata condotta dalla squadra di pg dei carabinieri presso la procura..

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si apre una nuova voragine: stop ai mezzi pesanti, si viaggia in un solo senso di marcia

  • Cronaca

    15enne aggredito dal suo cane mentre lo porta dal veterinario, finisce in ospedale

  • Politica

    Scacco di Forza Italia al sindaco: "Non votiamo le delibere fino alle dimissioni dell'assessore Di Biase"

  • Cronaca

    Riescono a entrare nell'azienda di carni e rubano un migliaio di prosciutti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

Torna su
ChietiToday è in caricamento