Francavilla, si ribalta col trattore sulla strada comunale

Pensionato del posto ricoverato all'ospedale di Chieti con un politrauma da schiacciamento dopo un incidente lunedì pomeriggio

FRANCAVILLA AL MARE – Un pensionato di 68 anni di Francavilla al Mare, nel tardo pomeriggio di lunedì, è finito in ospedale dopo essersi ribaltato con il trattore. L’uomo stava percorrendo una strada comunale sterrata denominata “Ruella” e, nell’affrontare un tratto a forte pendenza, si è ribaltato lateralmente ed è stato sbalzato dal mezzo.

Soccorso da alcune persone presenti sul posto che hanno allertato il 118, agricoltore è poi stato ricoverato all’ospedale civile di Chieti con una prognosi di 30 giorni per politrauma da schiacciamento, fratture scomposte, lesione arteriosa inguinale ed altre ferite. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Francavilla al Mare che hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità di terzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Coronavirus, l'ordinanza della Regione Abruzzo: chi torna da zone a rischio deve comunicarlo al medico

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus, primo caso in Abruzzo: paziente positivo al primo test ricoverato a Teramo

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Coronavirus: sarà trasferito allo Spallanzani il primo paziente positivo in Abruzzo

Torna su
ChietiToday è in caricamento