Lanciano, ubriaco alla guida causa incidente e viene denunciato

Sulla provinciale nel comune di Sant'Eusanio del Sangro in curva, ha quasi travolto frontalmente un'auto che si è ribaltata più volte sulla corsia opposta: i due occupanti sono finiti in ospedale

Un 33enne di Lanciano è stato denunciato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile con l’accusa di guida in stato di ebrezza. L’uomo, la scorsa notte, mentre percorreva la strada Provinciale nel comune di Sant’Eusanio del Sangro, nell’affrontare una curva, ha quasi travolto frontalmente un’auto che sopraggiungeva nel verso di marcia opposto.

Il 33enne, dopo l’impatto, non ha riportato alcun trauma mentre gli occupanti dell’altra vettura, che si è ribaltata più volte terminando la marcia nel terreno adiacente la carreggiata, sono stati trasportati al vicino ospedale: uno dei due è tuttora in osservazione mentre l’altro ha avuto una prognosi di 10 giorni.

I carabinieri hanno accertato che il denunciato aveva un tasso alcolemico ben oltre i limiti consentiti dalla legge.

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ragno violino: cosa fare in caso di attacco

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • Ciao Lorenzo, tanta commozione al funerale del ragazzo morto durante una partita di calcetto

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • La guida agli eventi del Ferragosto 2019

Torna su
ChietiToday è in caricamento