Precipita aereo ultraleggero: donna ferita, illeso il marito

Salvi pilota e passeggera dell'aereo ultraleggero biposto precipitato in un bosco nelle vicinanze di Orsogna

immagine di repertorio

Un aereo ultraleggero biposto è precipitato quest'oggi in prossimità di un bosco, nelle vicinanze di Orsogna. In salvo le due persone che erano a bordo: un uomo e una donna residenti in Australia. 

Lui, italoaustraliano originario di Lucera (Fg), è rimasto miracolosamente illeso, lei invece ha riportato diversi traumi agli arti inferiori.

Da quanto appreso dal pilota dell’ultraleggero, una improvvisa avaria del motore lo avrebbe costretto a un atterraggio di emergenza in una radura, la corsa incontrollata del velivolo si è poi conclusa in un bosco. Sembra anche che l’uomo si sia trovato a dover evitare il centro abitato di Orsogna.

Le condizioni della donna ferita sono per ora al vaglio dei sanitari dell’ospedale di Pescara.

Sul luogo dell’incidente si è recato l’elicottero del 118, con l’equipe medico-sanitaria di bordo che il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico. Sul posto anche carabinieri e vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Luisa, colpita ripetutamente e uccisa mentre scappava dal marito

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

Torna su
ChietiToday è in caricamento