Batte la testa nello schianto contro il guardrail, in prognosi riservata

L'incidente di ieri sulla Trasncollinare sembrava una cosa da poco e invece l'uomo ha un grosso ematoma

Prognosi riservata per un uomo di 55 anni che ieri mattina (venerdì 23 gennaio) si è schiantato contro il guardrail della Transcollinare, che sta percorrendo in direzione Chieti. 

Inizialmente sembrava un incidente di poco conto, ma l’automobilista, dopo aver perso il controllo della sua Seat Ibiza, ha battuto la testa nell’urto, provocandosi un ematoma cerebrale

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito in ospedale. L’uomo, apparentemente illeso, è stato ricoverato in ospedale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

Torna su
ChietiToday è in caricamento