Operaio muore dopo l'incidente in scooter: disposta l'autopsia

Giuseppe Zocaro, di 55 anni, si è spento a Gissi in seguito a un incidente stradale: il suo scooter si è scontrato con un camioncino

Sangue sulle strade della provincia, venerdì, quando un operaio della Val di Sangro di 55 anni ha perso la vita per le ferite riportate in seguito a un incidente stradale avvenuto nella zona industriale di Gissi.

Giuseppe Luigi Zocaro, così si chiamava la vittima, era a bordo del suo scooter sulla strada provinciale 150 quando, per cause in corso di accertamento, si è scontrato con un camion. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri.

L'uomo, originario di Gissi e residente a Vasto, era molto conosciuto in zona dove la notizia del suo decesso è stata accolta con sgomento.

La Procura ha disposto l'autopsia, che verrà eseguita all'ospedale di Chieti, dove è stata trasportata la salma. Solamente dopo potranno essere celebrati i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento