Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

Incidente di caccia nelle campagne di Monteodorisio: l'uomo è stato trasferito in eliambulanza al policlinico Santissima Annunziata

immagine di archivio

Un cacciatore di 51 anni è rimasto gravemente ferito in mattinata durante una battuta di caccia nelle campagne di Monteodorisio.

L'uomo era impegnato con amici in una battuta di caccia al cinghiale in località fondovalle Sinello quando un colpo di fucile lo ha raggiunto all'inguine.

Il ferito è stato trasportato con una forte emorragia al pronto soccorso dell'ospedale di Vasto, dove i medici hanno disposto l'immediato trasferimento al policlinico di Chieti in eliambulanza.

Sul luogo dell'incidente i carabinieri della stazione di Cupello, coordinati dalla compagnia di Vasto, per identificare i cacciatori presenti e ricostruire l'accaduto.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore in casa: muore a 34 anni Flavio, commesso di Megalò

  • C'è posta per te, in fiamme autobus partito dall'Abruzzo

  • Ruba un giaccone in saldo, rimuove la placca antitaccheggio e lo indossa: bloccato al centro commerciale

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Raccolta differenziata a Chieti: il nuovo calendario

  • Pronto il nuovo reparto di Medicina dell'ospedale di Chieti: stamattina i primi pazienti

Torna su
ChietiToday è in caricamento