Incendio al Renzetti di Lanciano: evacuata psichiatria

L'incendio è divampato questa mattina intorno alle 9 all'impianto dell'aria medicale. Potrebbe essere stato un cortocircuito. Nessun danno a persone

l'ospedale di Lanciano

Un incendio all'ospedale "Floraspe Renzetti" di Lanciano è scoppiato questa mattina poco prima delle 9 nell'impianto dell'aria medicale, dietro la palazzina di otorinolaringoiatria.

A provocarlo potrebbe essere stato un cortocircuito nel quadro elettrico dell’impianto di aria compressa. Per qualche minuto si è temuto che le fiamme potessero attaccare anche le bombole di azoto, con il rischio di provocare un'esplosione.

Fortunatamente non sono stati registrati feriti né danni alle strutture.

I dieci pazienti di psichiatria, reparto vicino al luogo del rogo, sono stati evacuati in via precauzionale e rientrati poco dopo.

Le operazioni sono rimaste ferme per ore a causa dell’impossibilità di garantire l’erogazione dell’aria compressa, indispensabile per far funzionare correttamente alcune apparecchiature.

A domare le fiamme gli addetti della vigilanza del "Renzetti" assieme al personale della Tecnosanità, società di manutenzione degli impianti ospedalieri, nell'attesa che arrivassero i vigili del fuoco di Chieti e Ortona. Sul posto anche i carabinieri di Lanciano per i necessari rilevamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

Torna su
ChietiToday è in caricamento