Gradinata Madonna del Sudore: inaugurazione in grande a Ripa

Il taglio del nastro sarà preceduto dal giro della banda e dall'inaugurazione dell'opera scultorea del Maestro Liberati

foto Mirella De Marco

Sarà inaugurata il prossimo 22 marzo alle ore 18, in occasione dei festeggiamenti della Madonna del Sudore, l’omonima gradinata che da via Nicola Marcone, adiacente al municipio di Ripa Teatina conduce a San Pietro Apostolo. Lo rende noto ‘amministrazione comunale. La scalinata è stata oggetto di un’opera di riqualificazione nell’ambito del progetto “6000 Campanili”.

“Si tratta dell’opera più rappresentativa del programma di interventi” commenta il sindaco Ignazio Rucci. Per la cerimonia di inaugurazione saranno presenti l’arcivescovo di Chieti-Vasto Padre Bruno Forte, il sottosegretario alla Giustizia Federica Chiavaroli, il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e l’assessore regionale ai lavori pubblici Donato Di Matteo.

Il taglio del nastro sarà preceduto dal tradizionale giro della banda di Ripa Teatina per le vie del paese e dall’inaugurazione dell’opera scultorea, appositamente realizzata dal Maestro Giuseppe Liberati, sotto il porticato del municipio, accanto alla gradinata, e dedicata alle bellezze architettoniche del paese. Alle 19 la santa messa nella Chiesa di San Pietro Apostolo e alle 21, all’interno della sala polivalente comunale, si terrà il concerto degli “Ottoni di Claudio”, con la partecipazione del tenore Nunzio Fazzini.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inaugurato il centro prelievi al vecchio ospedale, ora l'obiettivo è trasferire tutte le attività ambulatoriali sul colle

    • Cronaca

      Solo ieri l'arresto, nella notte nuovo furto al liceo Scientifico

    • Video

      Video | Benvenuti in via Piaggio: la strada colabrodo

    • Cronaca

      Fra pochi giorni saranno coperti i fasci del teatro Fenaroli: furono posizionati nel 1998

    I più letti della settimana

    • Perano, investito mentre attraversa la strada: muore a 53 anni

    • Incidente stradale ad Ancona: muore finanziere della provincia di Chieti

    • Si schianta contro un'automobile, centauro in gravi condizioni

    • Perde il controllo del trattore e muore schiacciato mentre torna a casa

    • Si è spento Vittorio Storto: fondò il bar Impero sul corso

    • Teatino evade dai domiciliari e si costituisce a Venezia: "Mia mamma è andata in Messico, meglio in carcere che solo"

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento