Gissi: bruciano due auto nella notte, si ipotizza incendio doloso

Le vetture, intestate alla stessa persona, erano parcheggiate una accanto all'altra. Le fiamme, scoppiate poco prima di mezzanotte, potrebbero essere state appiccate da qualcuno

Due auto a fuoco, durante la notte, a Gissi. I mezzi, una Fiat Multipla e una Opel Corsa, erano parcheggiate vicino e sono intestate alla stessa persona, che vive in paese ma è originaria della Campania. 

Il rogo, scoppiato poco prima di mezzanotte e mezza, è stato spento dai vigli del fuoco del distaccamento di Gissi. In seguito sono arrivati i vigili del fuoco di Vasto e i carabineri di Gissi e di Furci. L'ipotesi più probabile, infatti, è che le auto siano state date alle fiamme. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Bimbi più vicino a mamma e papà: alla Walter Tosto apre l’asilo nido aziendale

Torna su
ChietiToday è in caricamento