"Comunicare per proteggere": assegnato il finanziamento della Regione ai comuni della Val di Foro

Francavilla al Mare,Ripa Teatina, Vacri, Ari e Villamagna riceveranno 100mila euro per aumentare la sicurezza in caso di eventi calamitosi

Assegnato il finanziamento della Regione Abruzzo intitolato "Comunicare per Proteggere", dedicato ai gruppi di Protezione civile e alla comunicazione in caso di emergenze o calamità. L’intervento regionale si proponeva di supportare le Amministrazioni comunali, con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, sul piano del miglioramento dei processi comunicativi interni ed esterni in fase di programmazione, prevenzione e gestione degli eventi calamitosi e della prima emergenza. Ad assicurarsi la somma sono stati i comuni di Francavilla al Mare, Ripa Teatina, Vacri, Ari e Villamagna. La somma finanziata è di 100mila euro, che corrisponde all'intero importo del progetto presentato. 

Il progetto è stato redatto da Salvatore Fontana (Ufficio Tecnico comune di Francavilla) Cinzia Rossi (Ufficio informatica Comune di Francavilla), e Alberto Sgavicchia (Polizia Locale Comune di Francavilla), Cosimo Sparapano (Ufficio Tecnico comune di Ripa Teatina), ed intende realizzare modelli comunicativi basati su linguaggi semplici per supportare i cittadini comuni ed i bambini e ragazzi, anche attraverso percorsi didattici da effettuarsi nelle scuole, finalizzati ad accostare la cittadinanza al contesto della protezione civile, a diminuire il senso di angoscia nei confronti dei pericoli e nello stesso tempo ad affrontare con razionalità e lucidità gli eventi avversi. Verrà creato un sito web con informazioni di servizio, un' app collegata con i sistemi di allerta comunale e regionale compatibile con la piattaforma Allarmeteo gestita dal Centro Funzionale d'Abruzzo, realizzati pannelli elettronici informativi, attività formative e informative rivolte a cittadini, amministrazioni, studenti e associazioni, la progettazione e la realizzazione della segnaletica stradale delle aree di emergenza previste dai piani Comunali ed Intercomunali di Emergenza. 

Il presidente dell'Unione dei Comuni della Vallata del Foro Ignazio Rucci sottolinea che questo è "il terzo finanziamento regionale ottenuto nell'ambito dei progetti per la creazione di un Gruppo di Volontari di Protezione Civile Intercomunale" e annuncia che "a breve si terrà a Ripa Teatina l'inaugurazione della sede che ospiterà l'Associazione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trova buoni fruttiferi del Regno d'Italia nella casa delle vacanze, pensionato cita in giudizio le Poste

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Dopo il cambio di sesso, Carmen Eleonor si racconta per combattere i pregiudizi

  • Visite fiscali 2019: gli orari e le ultime novità targate Inps

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

  • Schianto col cinghiale che attraversa la strada sulla Fondovalle Alento

Torna su
ChietiToday è in caricamento