Il Comune di San Salvo conferisce la cittadinanza onoraria alle forze dell'ordine

Cerimonia questa mattina di conferimento della cittadinanza onoraria alla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri e alla Guardia di Finanza

Il Consiglio Comunale di San Salvo questa mattina, nel corso di una cerimonia ufficiale, ha conferito la cittadinanza onoraria all'Arma dei Carabinieri, al Corpo della Guardia di Finanza e alla Polizia di Stato "per il notevole impegno profuso e la professionalità dimostrata negli ultimi anni nel territorio comunale, così contribuendo al benessere della comunità ed al corretto vivere civile".

"L'amministrazione comunale di San Salvo - ha dichiarato il sindaco Tiziana Magnacca - ha ritenuto di assegnare la cittadinanza onoraria alle forze dell'ordine perchèhe si sono contraddistinte nel nostro territorio, e in particolare in quello comunale, nell'azione di contrasto al crimine rendendo visibile il senso dello Stato in diverse operazioni in stretto contatto con la magistratura".

Il questore della provincia di Chieti, Ruggiero Borzacchiello, nel suo intervento durante la cerimonia, ha sottolineato come "il motto della Polizia di Stato 'esserci sempre' rispecchia l’essere
proprio della Polizia ed il prestigioso riconoscimento oggi conferito testimonia la vicinanza e l’impegno degli uomini e delle donne della Polizia di Stato nell’assicurare tranquillità al territorio di
tutta la provincia di Chieti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, l'ordinanza della Regione Abruzzo: chi torna da zone a rischio deve comunicarlo al medico

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus, primo caso in Abruzzo: paziente positivo al primo test ricoverato a Teramo

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

Torna su
ChietiToday è in caricamento