Commenti offensivi su Facebook: dodici persone denunciate a Chieti

La titolare di un'attività pubblica un articolo di giornale sul social network condito con commenti allusivi e diffamatori nei confronti di una coppia che, riconoscendosi, sporge querela

Risentita dalla condanna ricevuta per disturbo alle persone, la titolare di una palestra pubblica l’articolo di stampa che ne parlava condito con commenti allusivi e diffamatori nei confronti di una coppia colpevole, secondo lei, di aver fatto partire la denuncia. 

I coniugi si riconoscono nel commento e sporgono querela presso la stazione carabinieri di Chieti Scalo, perché nel frattempo altre quindici persone avevano commentato il post insultandoli e diffamandoli pubblicamente. 

Di essi, i militari nel corso delle indagini hanno identificato e denunciato a piede libero per diffamazione aggravata, undici delle quindici persone, in pratica quelli che hanno utilizzato linguaggi piuttosto coloriti e “lesivi del decoro e dell’onore dei querelanti”.
 

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

  • Tutti gli usi e i benefici del bicarbonato di sodio in casa

I più letti della settimana

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Dal Grande Fratello Vip al castello di Roccascalegna: i fratelli Onestini accolti dal sindaco Giangiordano

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento