Come risparmiare sulla bolletta elettrica in estate: consigli intelligenti

Non è il condizionatore a incidere sul costo della bolletta in estate, ma per risparmiare basta seguire dei pratici e utili consigli

Tra condizionatori, ventilatori e qualsiasi altro dispositivo per raffrescare casa, il rischio che la bolletta elettrica sia davvero troppo onerosa è altissimo. Come fare per evitare di far lievitare il costo totale? Vediamo alcuni consigli utili e intelligenti per risparmiare sulla bolletta elettrica in estate, senza patire il caldo.

Il condizionatore salva-afa

In estate fa caldo e alcune giornate vantano temperature decisamente tropicali, troppo alte per i nostri standard. Per non soffrire la calura estiva e bandire l’afa, bisogna rinfrescare casa. Ma se apriamo le finestre entra solo vento caldo. Che fare?

Bisogna ricorrere al condizionatore che, come sappiamo, influirà sul costo della bolletta elettrica. Per poterlo usare senza spendere un capitale, bisogna solamente ricorrere a qualche piccolo escamotage e godrete sia del fresco che di un ottimo risparmio!

Accendete il climatizzatore quando serve, solo se ben pulito, e regolate la temperatura interna a non più di 8 gradi rispetto a quella esterna. In alternativa si può anche usare la funzione deumidificatore, ottima nelle case al mare, o ventilatore.

In caso di nuovo acquisto, comprate un condizionatore con tecnologia inverter, perché adatta il funzionamento in base alla reale necessità della stanza, riducendo così l’emissione di CO2.

Elettrodomestici vecchi e non efficienti

I vecchi elettrodomestici consumano molto, quindi influiscono sul costo della bolletta, molto più di un’ora di condizionatore un funzione. In questo caso è opportuno sostituirli con apparecchi elettrici nuovi, con classe energetica molto alta, come quelli A+++. Pagherete un costo iniziale per l’elettrodomestico nuovo, ma vedrete subito un netto risparmio in bolletta – ricordate sempre di fare l’autolettura.

Altri consigli per tenere fresca casa

Se il condizionatore funziona con l’elettricità, ci sono altre soluzioni che non incidono sulla bolletta ma aiutano a tenere fresca casa. Utilizzate tende bianche, che non fanno riscaldare casa. Abbassate le serrande o chiudete le persiane, quando il sole entra direttamente in una determinata stanza.

Attenzione alla tariffa elettrica

Avere una tariffa sbagliata può comportare costi eccessivi in bolletta, soprattutto quando si è soliti usare molti elettrodomestici.

Bioraria: prezzi diversi in base a fasce orarie e giorni della settimana.

Monoraria: prezzo costante sempre.

Prodotti online per risparmiare in bolletta

Misuratore di Risparmio di Energia Elettrica Wireless

Misuratore consumo elettrico per elettrodomestici

Modulo Gestione Carichi Prioritari

Rivelatore di consumo energetico con display digital

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni a Chieti?

  • 10 consigli per evitare furti in casa

Torna su
ChietiToday è in caricamento