Le sciarpe sospese: a Chieti la Befana porta calore a chi ha freddo

La particolare iniziativa del Soroptimist International Club nell'ex piazzetta della Pescheria e in piazzale Marconi: tante sciarpe lasciate in dono (e non dimenticate) per i più bisognosi

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Sabato e domenica il Club Soroptimist International di Chieti ha lanciato l'iniziativa, nata negli Stati Uniti,  #sciarpasospesa: decine di sciarpe sono apparse nell'ex piazzetta della Pescheria e in piazzale Marconi a disposizione di chi non può permettersi un accessorio caldo con cui scaldarsi durante l'inverno.

Accanto ad ogni sciarpa è stato appeso un biglietto per spiegare il senso di questo gesto: "Non si tratta di una sciarpa persa, ma di una sciarpa donata: invitiamo tutti a fare lo stesso con un capo caldo che non usano più ... Vogliamo avere fiducia nelle persone e sperare che queste sciarpe vadano davvero a chi ne ha necessità per scaldarsi in inverno”.

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO|Incendio a Chieti scalo: distrutto sottotetto di un palazzo

  • Il rigore è ingiusto: a 14 anni il capitano del River '65 regala una lezione di fair play

  • VIDEO - Acrobazie in cielo: le frecce tricolori atterranno all'aeroporto d'Abruzzo

  • Video I Ridge di Beautiful ospite a Megalò intona uno dei più grandi successi di Lucio Battisti

Torna su
ChietiToday è in caricamento