Modifiche alla raccolta differenziata: l'assessore incontra amministratori di condominio e associazioni

Amministrazione, tecnici comunali e consorzio Formula Ambiente saranno giovedì nella sede della delegazione comunale a Chieti Scalo

Un incontro aperto alle associazioni di categoria e agli amministratori di condominio per parlare delle nuove modalità di svolgimento del servizio di igiene urbana a Chieti è in programma giovedì 19 settembre, alle ore 16, presso la sede della delegazione comunale di Chieti Scalo, in piazza Carafa.

Lo  rende noto l’assessore alla Gestione del Servizio di Igiene Urbana, Alessandro Bevilacqua: nel corso dell’incontro saranno affrontate le modifiche inserite nel nuovo appalto di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani e le modalità di svolgimento del servizio.

“Il rinnovato servizio di igiene urbana, partito a tutti gli effetti lo scorso 1° luglio – spiega  Bevilacqua -  ha introdotto nuove regole per una più corretta e razionale gestione dei rifiuti volta ad ottenere risultati ancor migliori in termini di percentuale da avviare a recupero. Nel rispetto del cronoprogramma, i quartieri della parte bassa della città sono stati i primi ad essere interessati dalle nuove direttive. Tuttavia – evidenzia e – a distanza di alcuni mesi dal nuovo avvio persistono problematiche e disagi che possono essere risolti mediante una più efficace comunicazione e condivisione delle regole. A tale scopo è stato indetto l’incontro pubblico di giovedì 19 settembre che vedrà la partecipazione del dirigente e dei funzionari comunali responsabili del servizio di igiene urbana e dei rappresentanti del Consorzio Formula Ambiente gestore del nuovo appalto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento