Gli autisti rinunciano al pranzo associativo: i fondi vanno alla Asl Lanciano Vasto Chieti

Dal fondo collettivo di solidarietà TUA donazione alla Asl locale per fronteggiare l'emergenza coronavirus

Donazione a favore della Asl Lanciano Vasto Chieti dal fondo collettivo di solidarietà TUA. Un bonifico da mille euro è stato disposto oggi in favore dell'Azienda sanitaria per sostenerla in un momento delicatissimo come questo.

"Il fondo collettivo di solidarietà TUA del distretto di Chieti, presieduto da Maurizio Di Pardo, ha deciso quest'anno di rinunciare al consueto pranzo associativo, in programma il 25 aprile, devolvendo la somma di mille euro alla Asl 2 Lanciano Vasto Chieti" spiega in una nota la Fit-Cisl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un piccolo ma significativo contributo a sostegno - evidenziano gli autisti - di tutti gli operatori che in questi giorni stanno affrontando un'emergenza senza precedenti. Ognuno può dare il proprio contributo, sia materiale, ove possibile, sia civico attenendosi alle disposizioni e rispettando sé stesso e soprattutto gli altri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

Torna su
ChietiToday è in caricamento