Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video I Pericolo amianto al Villaggio Celdit: non basta una segnalazione alla procura

Torna la rubrica #TelecamereAdomicilio, per raccontare della protesta dei residenti che, da tempo, hanno segnalato il materiale pericoloso. Ma né l'Ater, competente per la struttura, né le forze dell'ordine intervengono.

 

Torna la rubrica #TelecamereAdomicilio. Siamo stati contattati da diversi cittadini del Villaggio Celdit, dove da tempo un pezzo di amianto si è staccato da una vecchia canna fumaria. Numerosissime le telefonate dei residenti alle autorità e alle forze dell'ordine, c'è stato persino un esposto alla procura, ma ad oggi non arrivano risposte né interventi concreti. La competenza sarebbe dell'Ater, proprietaria della struttura, ma nessuno provvede. E cresce la preoccupazione per un quartiere che, da tempo, denuncia di essere stato abbandonato.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento