Video | "Lontano dalle telecamere alberi spezzati e residenti intrappolati"

Alberi spezzati, rami caduti, strade impercorribili. Ecco come si presentava oggi (martedì 17 gennaio) il tratto via della Liberazione-via Brigata Maiella.

"Qui, come nelle altre zone lontano da corso Marrucino, le strade sono sommerse e la gente non riesce ad uscire di casa da giorni. Si pulisce solo il centro storico, per fare bella figura in tv e si lasciano migliaia di cittadini abbandonati" lamentano i residenti.

Sempre in zona, scendendo verso i "Tre pini", ci segnalano che gli alberi stanno cedendo rischiando di cadere addosso alle case o sulla linea elettrica.

Video: Simone Ch

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Video | "Lontano dalle telecamere alberi spezzati e residenti intrappolati"

ChietiToday è in caricamento