Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video | "Se ci toccano il futuro noi blocchiamo la città": il "Masci" in corteo per la scuola sicura

 

Seicento studenti del liceo Scientifico "Masci" in corteo lunedì mattina (7 novembre) per chiedere rassicurazioni sulla stabilità dell'edificio che li ospita. Dopo tre giorni di lezioni all'aperto e i confronti con i tecnici della Provincia, gli studenti sono scesi in piazza per manifestare.

Il corteo è partito verso le 9 dal Seminario, la sede che attualmente ospita la maggior arte delle classi, per attraversare corso Marrucino e sciogliersi in piazza San Giustino. Nel video i ragazzi si fermano davanti al palazzo della Provincia, ente che ha la competenza sugli istituti superiori cittadini, per una contestazione pacifica ma decisa al grido di "Se ci toccano il futuro noi blocchiamo la città".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento