Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video | Branco di cinghiali nel parco giochi di Orsogna

Gli animali avvistati e filmati da cittadini. Sul posto intervengono Comune, Atc e Polizia provinciale

 

​Un branco di una decina di cinghiali è stato avvistato e filmato da alcuni cittadini la sera di lunedì scorso mentre "pascolava" nell'area del parco giochi di via Rosica a Orsogna. Dopo la segnalazione, il sindaco, Fabrizio Montepara, la mattina dopo ha subito interessato al problema l'Ambito territoriale di caccia (Atc) Chietino-Lancianese, che si occupa della programmazione dell'attività venatoria e della gestione della fauna selvatica. 

Il presidente dell'Atc, Giannicola Di Carlo, a sua volta ha sollecitato l'intervento di selecontrollo da parte della Polizia provinciale, come previsto dal Piano regionale di controllo delle popolazioni cinghiale. Già martedì sera la Polizia provinciale è intervenuta nel territorio di Orsogna sulle tracce del branco.

"Voglio ringraziare i cittadini che hanno segnalato il problema - afferma Montepara - nonché l'Atc e la Polizia provinciale che sono prontamente intervenuti e hanno gestito la situazione. E' un esempio positivo di celere ed efficace risposta a tutela dei cittadini e, nel caso specifico, delle famiglie che frequentano il parco. E' tuttavia necessario un maggiore impegno della Regione Abruzzo e di tutti gli altri organismi preposti con interventi di controllo e abbattimento più numerosi. La presenza dei cinghiali nei centri abitati desta apprensione e paura".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento