Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Si torna a volare dall'aeroporto d'Abruzzo ma non ci saranno più alcune tratte

Sette le destinazioni Ryanair, mentre con Volotea sarà possibile raggiungere le due isole italiane. Ancora aperta la trattativa con Alitalia

 

Si torna a volare dall'aeroporto d'Abruzzo: dopo il lungo periodo di lockdown, da lunedì prossimo torneranno attive le rotte commerciali dall'aeroporto d'Abruzzo.

Anche se alcuni collegamenti Ryanair presenti nel 2019 non ci saranno più, come il volo per Praga mentre quello estivo per Malta non è prenotabile. La compagnia aerea, comunque, sarà la prima a ripartire con i voli per Milano (Bergamo) e poi ancora per Londra, Bucarest, Bruxelles, Dusseldorf e, da agosto, Francoforte e Girona (Barcellona). Da luglio anche Volotea consentirà di programmare viaggi in Sicilia e Sardegna, mentre rimane aperta la trattativa con Alitalia.

Calendario ripresa dei voli dall'aeroporto d'Abruzzo

Distanziamento sociale in ingresso e uscita, allestimento di spazi esterni per evitare di accalcarsi nelle file, due termo scanner e, a bordo, obbligo delle mascherine ed eliminazione del posto vuoto deciso dal Governo: sono queste le misure di sicurezza adottate.

Nella conferenza stampa odierna in aeroporto l'assessore regionale al Turismo Mauro Febbo e ail presidente Saga Enrico Paolini hanno rimarcato: "Guardiamo con fiducia al futuro dopo due mesi in cui l'aeroporto non si è fermato, garantendo in piena emergenza il sostegno a ben cinque regioni".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento