rotate-mobile
Volley

Una stella del volley sbarca ad Ortona. E arriva anche Miss Bulgaria

Si tratta di Dobromir Dimitrov già sarà a disposizione di Coach Nunzio Lanci per la sua Impavida Ortona. La moglie è un personaggio notissimo in Patria

L'Impavida Ortona ha piazzato un vero e proprio colpaccio di mercato. Si tratta del palleggiatore bulgaro, classe ’91, 198 centimetri d’altezza e tanta esperienza alle spalle, Dobromir Dimitrov che è già a disposizione di Coach Nunzio Lanci.

Dobromir Dimitrov è nato a Pazardžik il 7 luglio 1991 ed ha iniziato la sua carriera giovanissimo, nel 2007 con il Pirin Balkanstroy, club nel quale milita per cinque stagioni e col quale debutta in Superliga, la massima serie bulgara. Nel 2010 fa il suo esordio in nazionale e, nel 2012, partecipa alle Olimpiadi di Londra.

Negli anni successivi, Dobromir ha giocato in diversi club europei. Arriva per la prima volta in Italia giocando la stagione 2015/16 in Superlega con la Sir Safety Perugia. Rimane solo un anno in Umbria ma tornerà sullo stivale per la stagione 2018/2019 tra le fila della Pag Taviano in Serie A2. Proprio come insegna la saggezza popolare con il suo motto del “non c’è due senza tre”, la terza volta di Dobromir nel Belpaese sarà quindi tra le fila della Sieco Service Impavida Ortona.

«Abbiamo tutte le possibilità di centrare la salvezza», dice il neo Impavido Dobromir, “Dobri” per gli amici. «Non si deve mai, mai perdere la speranza ed è importante impegnarsi al massimo anche per risollevare il morale della squadra. Ho saputo che la squadra ha avuto sfortuna con tanti infortuni ma con pazienza riusciremo a recuperare tutti e quando saremo al cento per cento non potrà che andare sempre meglio. Ricordo di aver giocato contro la Sieco anni fa, quando ero a Taviano. Ortona ha nel suo organico nomi di spicco e il fatto che la squadra debba affrontare una difficile sfida per centrare la salvezza non può che darmi maggiori motivazioni e non nascondo che la prospettiva mi carica. Spero di portare e di trasmettere la mia esperienza all’interno della squadra e con il giusto impegno sono convinto che andrà tutto bene».

Con lui arriva in Abruzzo anche miss Bulgaria. Come riportato da volleyball.it, infatti, la moglie del giocatore e madre dei suoi due figli è Nancy Karaboycheva-Dimitrova. Personaggio moltonoto in Patria che 10 anni fa, dunque nel 2013, vinse il massimo titolo di bellezza nella sua Nazione. 

Il palleggiatore bulgaro potrebbe subito esordire in maglia Ortona. Giovedì 7 dicembre presso il Palavolley S.Maria di Pineto, con inizio previsto alle 20.30, i locali della Abba accoglieranno infatti i cugini ortonesi in quello che sarà il primo derby di Serie A tra le due formazioni. Arbitri del derbyssimo saranno i signori Turtù Marco (Montegranaro) e Salemi Matteo (Modena).  Sarà possibile seguire la sfida su Volleyball World TV.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una stella del volley sbarca ad Ortona. E arriva anche Miss Bulgaria

ChietiToday è in caricamento