rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Volley

B1: per la Pallavolo Teatina arriva anche la prima gioia in trasferta, splendido 3-0 nelle Marche

Contro l’Energia 4.0 De Mitri, le abruzzesi non si scompongono mai e conquistano i tre set con determinazione

Doveva vincere per allungare sulle zone calde della classifica e fare suo il secondo scontro diretto consecutivo: missione compiuta per la Pallavolo Teatina, che torna in Abruzzo con tre punti e tante certezze in più. Nell’atmosfera un po’ ovattata del PalaSavelli di Porto San Giorgio, i primi due set sono stati vinti dalla Teatina in maniera ancora più netta di quanto già dicano i parziali (12-25 e 16-25), con le neroverdi padrone del campo.

Un calo di concentrazione delle ospiti e la reazione d’orgoglio delle padrone di casa possono spiegare l’inversione di tendenza del terzo set, quando la Teatina si è trovata per lungo tempo ad inseguire. Ai vantaggi, è arrivata comunque la vittoria anche nel terzo set (25-27). Ancora prive di Alessia Corradetti, le neroverdi hanno trovato la mattatrice della partita in Martina Gorgoni, autrice di 17 punti, con un ottimo 43% in attacco e 4 punti in battuta. In doppia cifra anche Stafoggia (11) e Biesso (11), che ha totalizzato ben 7 muri vincenti. Dall’altro lato, non sono bastati i 13 punti di Giada Benazzi.

Era importante portare a casa un altro scontro diretto contro un avversario affamato di punti come noi – questo il commento a fine gara di Cristian Piazzese –, ma stavolta non abbiamo pagato un gap in termini di esperienza e malizia in campo, perché le avversarie erano anche loro molto giovani. Abbiamo dimostrato che quello che stiamo facendo in palestra, tra tecnica, sistema di gioco ed organizzazione, ci sta portando sulla strada giusta per affrontare questo campionato. I primi due set sono andati via lisci, con la nostra battuta-muro che ha fatto la differenza. Nel terzo siamo calati un po’, forse per i parziali netti dei primi due set, loro ci hanno messo più grinta in difesa e ci siamo trovati in una situazione davvero complicata: prima 9-3, e abbiamo recuperato, poi 21-16, recuperando di nuovo e poi vincendo ai vantaggi, abbiamo rimontato punto dopo punto e dimostrato carattere e personalità. Sono altri tre punti  preziosi, che ci danno più tranquillità e consapevolezza. Ma ora subito testa a sabato prossimo, ci aspetta una trasferta insidiosa”. Il tabellino del match:

Energia 4.0-De Mitri – Pallavolo Teatina 0-3 (12-25, 16-25, 25-27) 

Energia 4.0-De Mitri: Ragni (L), Gennari 3, Alberti 1, Bastiani n.e., Di Clemente (L), Maracchione, Casarin 2, De Angelis 1, Ceravolo n.e., Benazzi 13, Morciano 6, Di Marino 6, Beretti 6, Valentini 2. All.: Daniele Capriotti.

Pallavolo Teatina: Falcone (L), Miccoli 2, D’Amico n.e., Carrisi 1, Filacchioni 7, Courroux 7, Biesso 11, Stafoggia 11, Corradetti n.e., Gorgoni 17, Ricci 2. All.: Cristian Piazzese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: per la Pallavolo Teatina arriva anche la prima gioia in trasferta, splendido 3-0 nelle Marche

ChietiToday è in caricamento