rotate-mobile
Volley

A2: settima sconfitta per la Tenaglia Altino, a Lanciano passa anche la capolista Marignano

Un netto 0-3 in quello che era un testacoda a dir poco complicato: domenica le abruzzesi osserveranno il loro turno di riposo

Prima contro ultima: le premesse del turno infrasettimanale di A2 femminile di volley che ha visto contrapposte la Tenaglia Altino e l’OMAG Marignano erano queste e si sapeva da subito che sarebbe stata una sfida complicata. Purtroppo si è allungata a sette la serie di sconfitte consecutive della formazione abruzzese che rimane ferma a zero punti in classifica, mentre le avversarie riminesi hanno allungato la loro striscia positiva grazie a un 3-0 fin troppo eloquente. Anche i parziali fanno capire che tipo di match sia stato.

Se nel primo parziale Altino è riuscita ad equilibrare le sorti dell’incontro per diverso tempo (25-17), nel secondo e nel terzo le distanze sono state le stesse, vale a dire dieci punti. La capolista non ha quindi avuto problemi nello sbarazzarsi di una squadra che sta facendo anche i conti con alcune rescissioni del contratto. Domenica prossima le ragazze chietine osserveranno il loro turno di riposo per poi tornare in campo il 28 novembre con una nuova sfida casalinga a Lanciano, per la precisione contro Marsala. Ieri il solito buon contributo è arrivato da Julia Kavalenka (12 punti) e da Monica Lestini (10).

Queste le parole di coach D’Amico al termine del match: “Non avevamo nulla da perdere e abbiamo giocato a viso aperto, ma poi sono venuti fuori i valori in campo. Per alcune parti della gara ho visto una buona pallavolo, posso fare i complimenti alle ragazze per come hanno reagito in tanti momenti. Ora c’è la sosta per fortuna, in particolare per questioni fisiche, dovremo lavorare su quegli aspetti che non stanno ancora andando come ci aspettiamo”. Il tabellino del match:

TENAGLIA ALTINO-OMAG MARIGNANO 0-3 (17-25, 15-25, 15-25)

TENAGLIA ALTINO: Di Arcangelo, Kavalenka, Spicocchi, Zingoni, Lestini, Ollino, Mastrilli, Natalizia, Comotti, Olleia, Meniconi, Costantini. All: D’Amico 

OMAG MARIGNANO: Turco, Ortolani, Consoli, Mazzon, Bolzonetti, Coulibaly, Bonvicini, Ceron, Brina, Aluigi, Zonta, Biagini, Penna, Muscara. All: Barbolini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: settima sconfitta per la Tenaglia Altino, a Lanciano passa anche la capolista Marignano

ChietiToday è in caricamento