rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Volley

A2, nuova sconfitta per la Tenaglia Altino: Sant’Elia si impone 3-0

Non si smuove la classifica delle abruzzesi che hanno comunque cercato di tornare in partita nel secondo set

L’atteso esordio casalingo non ha purtroppo cambiato il copione del campionato della Tenaglia Altino Volley. Il palazzetto dello sport di Lanciano ha fatto da sfondo a questo importante match, con la formazione abruzzese impegnata di fronte all’esordiente Assitec Volleyball Sant’Elia. Il risultato è stato lo stesso della prima di campionato a Brescia: 3-0 in Lombardia e 3-0 subito anche tra le mura amiche.

Le avversarie sono scese sul teraflex rosa con il piglio giusto, tenendo sempre a distanza la compagine chietina. Nel primo set, l’equilibrio si mantiene fino al 12-14 per le ciociare, poi tre attacchi vincenti permettono all’Assitec di allungare e si arriva al 14-20. Le ospiti gestiscono il rientro di Altino e il parziale si chiude sul 25-18. Le padrone di casa non vogliono di certo sfigurare di fronte al proprio pubblico e il secondo set è stato ancora più tirato. Le squadre si sono fronteggiate punto a punto. Coach D’Amico ha provato a dare la scossa alla squadra sostituendo Julia Kavalenka con Federica Comotti.

Ma è stata l’Assitec ad avere lo spunto decisivo: un mani fuori di Costagli e una doppia fischiata a Francesca Saveriano permettono a Sant’Elia di portare a casa anche il secondo set con un prezioso 25-23. Dopo il grande sforzo per rimanere in partita, il terzo set è andato peggio del previsto. Il 25-13 per la squadra laziale fa capire come Altino non abbia potuto far nulla contro il gioco delle gialloblu. Per il riscatto e il tentativo di conquistare set e punti si dovrà ora attendere il prossimo weekend, quando la compagine abruzzese sarà impegnata in trasferta contro la temibile Busto Arsizio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2, nuova sconfitta per la Tenaglia Altino: Sant’Elia si impone 3-0

ChietiToday è in caricamento