rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Volley

Volley A3, Ortona fa festa fra le mura di casa

Finale 3-1

Ortona festeggia fra le mura di casa: La formazione di Nuzio Lancio batte 3-1 Modica e conquista così i primi punti della stagione in serie A3.Primo Set molto equilibrato con le squadre impegnate in una serie di sorpassi e controsorpassi e che alla fine ha premiato gli abruzzesi. Quando la Sieco riesce a mettere un po’ di distanza tra sé e gli avversari, Modica riesce sempre a trovare quel guizzo che serve a mantenere vivo il set e la tensione fino all’ultimo punto. Il secondo parziale è quasi un copia/incolla del precedente: sono gli ospiti a tentare per primi la fuga ma vengono costantemente tallonati da una Sieco, che con il progredire del set riesce a ribaltare la situazione grazie anche ad un servizio efficace nel mettere in difficoltà la ricezione dei modicani. Proprio come accaduto nel primo set, la Sieco trova il miglior ritmo partita nella seconda metà del parziale. Difende meglio e ricostruisce in maniera efficace.

Terzo set molto più tosto per i ragazzi di Coach Lanci che sono sin da subito costretti a rincorrere un Modica indemoniato e deciso a riaprire i giochi. Risalire la china è più difficile ma con calma e pazienza, gli abruzzesi recuperano il gap e quando si è alla metà di questo terzo set, si ritorna a giocare ad un ansiogeno punto a punto. Questa volta, tuttavia, la Sieco anziché trovare il solito guizzo, subisce un ritorno di fiamma dei siciliani che spingono sull’acceleratore e aumentano il distacco. Scatto d’orgoglio per Ortona, che accorciano un distacco importante grazie ad una buona fase al servizio di Marshall. E dopo Marshall è il turno di Arienti di mettere in difficoltà la ricezione ospite, Modica è impossibilitata a costruire il gioco e sul 22-22 si preannuncia un finale caldissimo.

Alla fine la spuntano i siciliani con una Sieco crollata in fase di ricezione. Il quarto set vede invece Ortona, partire forte. Probabilmente scotta ancora quanto accaduto soltanto una settimana fa a Roma. Pronti-via e l’Impavida è già avanti di tre punti. Con il progredire del set la Sieco acquista sempre più sicurezza e una volta raggiunto un margine di riguardo comincia a gestire il vantaggio. Piccolo brivido quando poco prima della metà del set Modica torna a far sentire il fiato sul collo su una Sieco in confusione. Coach Lanci capisce il momento, predica calma e i suoi riacquistano dinamiche di gioco vincenti distaccando gli avversari anche di dieci punti.

Sieco Service Impavida Ortona – Avimecc Modica 3-1 (25-19 / 25-18 / 24-26 / 25-15)
Sieco Service Impavida Ortona: Fabi 10, Vindice (L) n.e., Bertoli 16, Benedicenti (L) pos 72% perf 61%, Iorno n.e., Marshall 17, Di Tullio n.e., Bulfon 19, Arienti 7, Ferrato 6, Pollicino n.e., Palmigiani n.e., E.Lanci n.e.. Allenatore: Nunzio Lanci. Vice: Luca Di Pietro.
Avimecc Volley Modica: Raso 5, Capelli 6, Putini 3, Chillemi 12, Princi 12, Garofolo 7, Petrone, Nastasi(L) pos. 66% perf. 59%, Turlà 7, Quagliozzi 2, Aiello (L), Firrincieli, Saragò 1. All. Giancarlo D’Amico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, Ortona fa festa fra le mura di casa

ChietiToday è in caricamento