rotate-mobile
Sport

Scuola Cesarii, tutti pazzi per la Proger Chieti

La scuola primaria accoglie calorosamente le Furie, in visita mercoledì mattina

La Pallacanestro Chieti torna a far visita ai ragazzi della scuole primarie di Chieti. Ieri mattina è stato il turno della “A. Cesarii”, dove le Furie hanno trovato una calorosissima accoglienza. Lezione speciale senza libri e spiegazioni, quella condotta dai campioni della Proger, guidati da coach Massimo Galli e accompagnati dai dirigenti Massimiliano Del Conte e Lucio Pompilio.

I bambini hanno giocato con i loro beniamini, avendo come guida dell’attività Cesidio Di Masso che con Stefania Poppi da tempo porta avanti, all’interno delle scuole primarie di Chieti, un progetto di promozione dell’attività fisica e ludica, attraverso l’insegnamento della pallacanestro. La squadra, per l’occasione, ha ringraziato riconoscente per l’ospitalità ricevuta, invitando tutti gli alunni ad assistere alla partita di domenica al PalaTricalle contro Ravenna. Mattinata speciale, un pieno di allegria spontanea e contagiosa per tutti, grandi e piccini, e per finire caccia agli autografi. 
    

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Cesarii, tutti pazzi per la Proger Chieti

ChietiToday è in caricamento