menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entella Lanciano: 0-0 prosegue l’imbattibilità per i frentani

Pareggio a reti inviolate in una gara che si chiude senza brividi con le due squadre che non sono riuscite mai a rendersi veramente pericolose. Ottavo risultato utile consecutivo per i rossoneri

Zero gol e poche emozioni allo stadio comunale di Chiavari tra le due Virtus. Il Lanciano deve fare a meno del bomber Cerri infortunatosi 7 sette giorni fa al ginocchio e di Thiam. Assenti anche gli squalificati Conti e Vastola. D’Aversa schiera un tridente d’attacco composto da Monachello, Gatto e Piccolo. Nella Virtus Entella, reduce dalla sonora sconfitta di Catania (5-1) nell’ultima giornata, mister Prina lancia dal primo minuto i giovani Belli e Lanini.

CRONACA

Partono bene i liguri che vanno vicini al vantaggio con una doppia clamorosa occasione per Mazzarani, il cui primo tiro viene parato da Nicolas, mentre il secondo sbatte contro la traversa e rimbalza sulla linea. Ci prova poi Lanini, ma senza fortuna. Poco prima però grandi proteste per un presunto rigore per i rossoneri per un tocco con la mano in area di Belli. Il match sembra indirizzarsi su ritmi elevati ma non succede praticamente più nulla fino al risposo se si esclude un  occasione capitata sui piedi di Piccolo che non riesce a segnare. Si va negli spogliatoi sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa la gara è molto equilibrata. Tanta densità al centro del campo e pochissime le occasioni da gol. L’unica occasione degna di nota capita sui piedi di Sansovini all’87’: conclusione di Litteri, respinge Nicolas, il pallone arriva all’ex bomber del Pescara che a porta praticamente vuota spara alto sopra la traversa. Si chiude con un punto a testa. Considerando le tante assenze, per il Lanciano va benissimo così.

Sabato prossimo al “Biondi” arriva il livorno dell’ex Carmine Gautieri.

TABELLINO

Virtus Entella: Pelizzoli; Belli, Iacoponi, Russo, Lewandowski; Costa Ferreira  (23' Battocchio), Volpe, Botta, Mazzarani  (82' Malele); Lanini (66' Litteri), Sansovini. All. Prina. (A disp. Paroni, Di Tacchio, Latour, Zigrossi, Rinaudo, Gerli).

Lanciano: Nicolas; Ferrario, Troest, Aquilanti, Mammarella; Paghera, Bacinovic  (68' Grossi), Di Cecco; Piccolo  (92' Agazzi), Monachello, Gatto  (84' Turchi). All. D'Aversa. (A disp. Aridità, Branescu, Amenta, De Vita, Nunzella, Pinato).

Arbitro: Manganiello.

Note: ammoniti Ferrario, Mammarella, Troest, Piccolo, Belli e Volpe.

RISULTATI: Avellino-Catania 1-0, Carpi-Vicenza 1-0, Crotone-Perugia 2-1, Livorno-Bologna 3-2, Pescara-Spezia 1-2, Pro Vercelli-Bari 3-0, Ternana-Cittadella 1-1, Trapani-Brescia 3-2, Virtus Entella-Virtus Lanciano 0-0. Latina-Frosinone e Varese-Modena lunedì

https://adv.strategy.it/www/delivery/lg.php?bannerid=19444&campaignid=8858&zoneid=517&loc=1&referer=https%3a%2f%2fwww.genovatoday.it%2Fsport%2Fentella-lanciano-0-0-tabellino-voti-risultati-serie-b.html&cb=cf90be33a3

CLASSIFICA: Carpi 24, Livorno, Bologna e Trapani 21, Spezia e Avellino 20, Frosinone e Lanciano 19, Pro Vercelli e Perugia 17, Bari 16, Modena 15, Brescia 14, Varese 13, Catania e Virtus Entella 12, Cittadella e Ternana 11, Pescara, Crotone e Vicenza 10, Latina 9.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento