menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano Catania: 3-0 Rossoneri show al Biondi

Prestazione perfetta della Virtus che supera gli etnei e torna a vincere in casa. Monachello nel primo tempo porta in vantaggio i rossoneri. Nella ripresa prima Gatto, poi Grossi, fissano il risultato finale

Il Lanciano ritrova la vittoria tra le mura amica spazzando via il Catania del neo tecnico Marcolin e dei nuovi arrivi Belmonte, Coppola e Maniero. Monachello a tre minuti dall’intervallo porta in vantaggio i rossoneri. Nella ripresa Gatto e Grossi chiudono sul 3-0 un match dominato pressoché per tutti i 90 minuti.

CRONACA

Formazione tipo per D’Aversa che può contare anche sul rientro di Bacinovic a centrocampo. Negli ospiti debutto dal primo minuto per i tre nuovi acquisti Belmonte, Maniero e Coppola.

Dopo i primi 10 minuti di stasi il Lanciano inizia a schiacciare i rossazzurri nella propria metà campo. Al 10’ sugli sviluppi di un calcio piazzato è gatto ad avere la prima chance. Terracciano compie un autentico miracolo e salva i suoi.

I siciliani sono lenti e con poche idee. I rossoneri ne approfittano e al 15’ vanno di nuovo vicino al vantaggio con lo stesso Gatto sul quale Terracciano compie la seconda prodezza di giornata con un uscita provvidenziale.

VANTAGGIO LANCIANO Il gol è nell’aria e arriva prontamente al 42esimo minuto di gioco.  Superba giocata di Gatto sulla sinistra, la sfera carambola sul petto di Monachello che in si gira in un lampo e mette a segno il suo quinto gol stagionale.

SECONDO TEMPO

La ripresa si apre con un timido tentativo degli ospiti con Almiron che non impensierisce l’inoperoso Nicolas. Poco dopo è Piccolo a calciare alto dopo una giocata da urlo di Gatto.

RADDOPPIO LANCIANO Al 53’ arriva il secondo gol dei padroni di casa. Ottima azione di Grossi, clamoroso errore di Sauro che favorisce la rete di Gatto praticamente a porta vuota.

Marcolin non riesce a scuotere i suoi che continuano a soccombere sotto i colpi della “macchina perfetta” costruita da D’Aversa.

TERZO GOL LANCIANO Al 69’ i frentani chiudono definitivamente il match. Monachello libera in area Grossi con una giocata di classe, per il centrocampista rossonero è un gioco da ragazzi siglare il gol che fissa il risultato sul 3-0 finale.

TABELLINO

Lanciano: Nicolas, Aquilanti, Troest, Ferrario, Mammarella, Grossi (Vastola 73'), Bacinovic, Di Cecco, Piccolo (Pinato 65'), Monachello, Gatto

Catania: Terracciano, Belmonte, Sauro, Spolli (Escalante 25'), Capuano, Coppola, Almiron (Rosina 55'), Rinaudo, Chrapek, Calaiò, Maniero (Cani 75')

Reti: 42’ Monachello; 53’Gatto; 69’ Grossi

Ammoniti: Aquilanti, Ferrario, Grossi (L), Rinaudo, Spolli, Capuano, Calaiò, Escalante (C)

Espulso: Bacinovic

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento