Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Virtus Lanciano: la squadra lavora a Roccaraso

I rossoneri vogliono continuare a stupire e si preparano a vivere un’altra entusiasmante stagione. Sono tre, fin ora, i nuovi acquisti del mercato estivo

Partita la quarta avventura consecutiva in serie B della Virtus Lanciano. Al timone ancora Roberto D'Aversa con il compito di guidare i rossoneri ad un torneo in linea con quelli precedenti. La squadra lavora a pieno regime a Roccaraso (L'Aquila) dove resterà in ritiro fino al 24 luglio. Confermate le due amichevoli del 24 luglio (ore 20.30) al Biondi contro il Latina e il 2 agosto, con l'Avellino, nell'ambito del Trofeo 'Guglielmo Maio'. Tre gli acquisti in questa prima parte di mercato estivo. Su tutti Federico Di Francesco, 21enne centrocampista e figlio d'arte, con il papà Eusebio ex allenatore della Virtus e oggi tecnico del Sassuolo. Abbiamo anche Di Francesco junior - dice il presidente Maio - e siamo contenti perche' anche il papa' Eusebio e' stato con noi. E' un ragazzo su cui contiamo molto e che gia' conoscendo l'ambiente, non avra' problemi ad inserirsi".  Il presidente del sodalizio frentano Valentina Maio sottolinea come "per il mercato c'e' tempo fino al 31 agosto e non vogliamo fare le cose di fretta. Punteremo anche e soprattutto sui giovani come i tre che abbiamo appena tesserato  e guardiamo con fiducia al futuro per questa quarta avventura nella serie cadetta". " Oltre a Federico Di Francesco, sono arrivati altri due giorni di prospettiva: l'attaccante esterno Marco Di Benedetto (20) e il difensore centrale Filippo Penna (20), entrambi arrivati in prestito dalla Juventus. I dirigenti frentani sono al lavoro per completare la rosa con altri sette, otto giocatori. Al momento sono  venti gli atleti a disposizione di mister D’Aversa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Lanciano: la squadra lavora a Roccaraso

ChietiToday è in caricamento