menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa 2015 Passo Cordone: 3-0 ancora un successo per gli adriatici

I francavillesi vincono grazie alle reti di Rapino, Rispoli e Proterra allungano la serie che li vede ancora imbattuti in campionato

Prosegue la striscia positiva del Villa 2015 che all’Antistadio Comunale Valle Anzuca di Francavilla al Mare supera con un rotondo 3-0 il Passo Cordone e si conferma nei quartieri alti della classifica rimanendo ancora imbattuto in questa parte iniziale del campionato.
Seconda sconfitta consecutiva per il Passo Cordone dopo lo 0-4 della scorsa settimana con la corazzata Chieti Torre Alex. Quindi 7 reti subite in due partite per la squadra di Natale che però ha affrontato in queste ultime due giornate prima una squadra costruita per ammazzare il campionato e poi una compagine che sta attraversando un gran periodo di forma.
Nella prima frazione sono gli ospiti a giocare prevalentemente nella metà campo avversaria, poi i biancorossi hanno guadagnato terreno e si sono portati in vantaggio con Rapino. Inizio ripresa fulminante: i padroni di casa raddoppiano con un rigore trasformato da Rispoli e ad un quarto d’ora dal termine chiudono i conti con il subentrato Proterra, il classe ’97 è la seconda volta in questo avvio di stagione che subentra e va in gol (nella gara odierna successivamente ha colto anche un legno).
Nel Villa 2015 assenti gli infortunati Mattia Galasso e Joseph e Vincenzo Miele. Nel Passo Cordone out gli indisponibili Chiavetta, Colnagelo, lasciato in panchina Corti.

La cronaca
Al 6’ una pericolosa incursione in area di Pizzola è sventata in area da Colantronio. Al 15’ occasionissima per il Villa: Bevilacqua serve in verticale Leombruno che mette in mezzo per Rapino che da ottima posizione manda sul fondo. Al 21’ Ferri ci prova dalla distanza ma senza fortuna. Replica il Passo Cordone 1’ dopo con Pizzola che prende la parte esterne della rete. Ma al 23’ è il Villa a passare in vantaggio con Leombruno che sulla destra appoggia per Bevilacqua che mette in mezzo per Rapino che di prima intenzione batte Zampacorta. Al 36’ sugli sviluppi di un angolo Di Nicola di testa centra la traversa.
Nella ripresa al 2’ rigore per il Villa per uin atterramento in area di Di Girolamo su Leombruno. Il penalty è battuto e trasformato da Rispoli. Al 10’ su un corner De Luca di testa manda sul fondo. Al 20’ ci prova Leombruno dalla distanza ma trova pronto Zampacorta. Al 25’ su una ripartenza Pizzola dal limite manda a lato. Al 31’ il tris del Villa con Rapino che raccoglie un lancio, mette in mezzo per il neo entrato Proterra che deposita in rete. Al 35’ lo stesso Proterra riceve dalla sinistra e centra il palo. Al 39’ Bevilacqua riceve dal subentrato Diop, la sua conclusione è bloccata dall’estremo ospite. Al 44’ una conclusione di Di Domizio è ribattuta da Giangiacomo.

Tabellino
Villa 2015: Giangiacomo, Barbone, Colantonio, Ferri, Davide Galasso (42’ st Troccola), Di Quinzio, Bevilacqua, Fratini, Rispoli (37’ st Diop), Rapino, Leombruno (26’ st Proterra) A disposizione: Penna, Formento, D’Amario, Berardocco Allenatore: D’Orazio
Passo Cordone: Zampacorta, D’Anteo, Angelozzi (1’ st Pavone), Camone, Di Girolamo, De Luca (6’ st De Leonibus), Di Nicola (25’ st Niang), Scarti, Pizzola, Di Domizio, Cozzo A disposizione: Di Censo, Pellegrini, De Thomasis, Corti Allenatore: Natale
Arbitro: Lannutti (sezione di Lanciano)
Assistenti: Pennese (sezione di Pescara) e Morelli (sezione di Pescara)
Marcatori: 23’ pt Rapino, 2’ st Rispoli (rig.), 31’ st Proterra
Ammoniti:  Davide Galasso (V) Scarti (PS)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 0’ pt 3’ st, angoli 3-6 per il Passo Cordone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento