Il Magic Basket Chieti espugna Matelica: Berlic allo scadere regala la vittoria

Un importante successo per i teatini (78-79) che vincono contro una delle favorite del torneo

Impresa del Magic Basket Chieti sul difficile parquet di Matelica. Una "bomba" da 3 punti di Berlic allo scadere del tempo supplementare manda i teatini in paradiso. Una gara dalle grandi emozioni che Pelliccione e compagni hanno interpretato al meglio, in particolare nel primo tempo.

Sul campo di Castelraimondo il primo quarto si chiude sul 16-20 per Chieti. I neroverdi mantengonoil vantaggio nel secondo e terzo quarto trascinati da un ispirato Monacelli. Nell'ultimo quarto la Vigor Matelica preme sull'acceleratore  e chiude sul pari (68-68) e porta la gara all'overtime

Sono 5 minuti di grande intensità, chiusi da Berlic che a una manciata di secondi dal termine va a prendersi il tiro da 3 punti che chiude il match sul chiude 78-79.

Parziali: 16-20; 28-43; 45-57; 68-68; 78-79

Vigor Matelica: Cocciale n.e., Monacelli  27, Donaldson 16, Vissani 12, Di Grisostomo 4, Boffini 4, Gattesco n.e., Pelliccioni 6, Poeta n.e., Strappaveccia n.e., Laguzzi 9. Coach: Cecchini.

Magic Basket Chieti: Pelliccione 20, Di Giandomenico 18, Alba, Scanzano n.e., Mennilli 9, Samija 21, Berlic 8, Torlontano n.e., Masciulli, Secondino n.e., Vona 3. Coach: Castorina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento