Sport

Vibonese - Chieti 1-1: quarto posto salvo

I neroverdi escono indenni dalla difficile trasferta calabrese. All'autogol di Pepe al 15' (deviazione decisiva dopo il tocco del calabrese Visconti) risponde Nicola Fiore ad inizio ripresa

I neroverdi escono indenni dalla difficile trasferta calabrese. All’autogol di Pepe al 15' (deviazione decisiva dopo il tocco del calabrese Visconti) risponde Nicola Fiore ad inizio ripresa. Il Chieti mantiene il quarto posto in classifica.

CRONACA

Prezioso pari esterno per il Chieti che conquista un sofferto 1-1 sul campo della Vibonese e mantiene il quarto posto. Al 12’ calabresi subito in vantaggio: Di Berardino serve per Figliomeni che dall’out di sinistra pesca Visconti sulla cui conclusione, deviata da Pepe, Feola non può nulla. Al 43’ Sabbatini centra il palo su punizione. Al 5’st il Chieti perviene al pareggio: Migliorini serve un assist d’oro a Fiore che con un diagonale supera l’estremo difensore calabrese Saraò. Al 41’ arriva il secondo palo della giornata per il Chieti con Alessandro che colpisce il montante alla destra di Saraò dopo una travolgente azione personale.

Mercoledì i teatini sono attesi dalla seconda trasferta consecutiva sul campo dell’Ebolitana.

TABELLINO

Vibonese: Saraò; Di Berardino, Salvatori, Caridi, Mazzetto; Saturno (13’ st Vitale), Corapi, Benincasa, Figliomeni; Visconti (22’ st Doukara), Mastroianni A disposizione: Pronestì, Alletto, Cosenza, Mercuri, Santaguida. Allenatore: Ammirata

Chieti: Feola; Serpico, Pepe, Migliorini, Malerba; Fiore, Amadio, Del Pinto, Alessandro; Anastasi (23’ st Berardino), Sabbatini A disposizione: Perucchini, Gialloreto, Di Noia, Pedrocchi, Rossi, Gammone. Allenatore: Paolucci
Arbitro: Bruno di Torino (Tozzi di Ostia Lido e Raparelli di Albano Laziale)
Marcatori: 12’pt Visconti (V), 5’ st Fiore (C)
Ammoniti: Di Berardino, Salvatori e Benincasa (V) Alessandro e Malerba (C)

Espulsi: nessuno

Note: spettatori 300 circa angoli 2-7 recupero 2’ pt e 3’ st

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vibonese - Chieti 1-1: quarto posto salvo

ChietiToday è in caricamento