menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra Vastese e Chieti vince lo spettacolo: il derby termina 2-2

Quattro reti, due espulsioni e tante occasioni da rete nel primo match di stagione all'Aragona di Vasto

È stato un derby frizzante all’Aragona di Vasto tra i padroni di casa e il Chieti.  Quattro gol e due espulsioni ( perfettamente distribuite) e un pareggio giusto alla luce di quanto visto in campo. I neroverdi di Grandoni hanno mostrato di aver compiuto notevoli passi avanti rispetto al match di due settimane fa in coppa Italia.  

Prima frazione di gioco molto equilibrata con poche occasioni da rete. Poco prima dell’intervallo però, i biancorossi passano in vantaggio: Cacciotti lavora un buon pallone sulla sinistra, sul suo traversone la difesa neroverde pasticcia e Marianelli, di testa, beffa Camerlengo. La ripresa è ricca di occasioni da entrambe le parti. Dopo un'occasione di Pollace, al 6', il Chieti agguanta il pari grazie a un preciso colpo di testa di Traini, ben servito da Vittiglio. Subito dopo la Vastese resta in dieci uomini per l'espulsione del centrocampista Bardini per doppia ammonizione. Al 19st il Chieti raddoppia con Bruni, lesto a destreggiarsi in area e a superare Bardini. Passano poco più di 5 minuti e Vittiglio frana su Dos Santos in area: espulsione per il difensore del Chieti e penalty che lo stesso attaccante brasiliano trasforma. La Vastese sfiora il tris intorno alla mezz’ora con Alonzi che colpisce una clamorosa traversa. Il forcing final dei padroni di casa non produce frutti. Il derby termina 2-2.

TABELLINO
Vastese: Bardini L., Pompei (28’st Alonzi,), Pollace (17’st Perocchi,), Dos Santos, Ansini (37’st Stivaletta), Esposito, Giorgi, Giorgi, Marianelli, Loggello (23’ Mastromattei > 40’st Cavuoti)), Cacciotti, Bardini F. A disp. Di Rienzo, Fanelli, Zinni, Colitto. Allenatore: Amelia


Chieti: Camerlengo, Fantauzzi, Bratelli (37’st Mancini), Venneri, Vittiglio, Brugaletta, Milizia, Mazzoli (48’ st), Traini (26’st Ricci), Catalli (1’st Bruni), Marzola. Panchina: Ubertini, Di Renzo, Talucci, Panecassio, Bulferi. Allenatore: Grandoni.
Arbitro: Rizzello di Casarano (Persichini e Singh di Macerata)

Reti: 43’ Marianelli; 9’ st Traini; 19’st Bruni; 26’st Dos Santos (rig)

Ammoniti: Loggello,
Espulsi: Bardini F., Vittiglio.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento