Unibasket Lanciano: Povilas Cukinas entra nello staff tecnico

Il lituano sarà assistente di coach Di Tommaso in Serie C Gold, seguirà una delle squadre rossonere giovanilie avrà un ruolo nell’Unibasket Academy fondata da Milan Mandaric

L’Unibasket Lanciano ha ufficializzato l’ingresso di Povilas Cukinas nello proprio staff tecnico. Il lituano sarà assistente di coach Di Tommaso in Serie C Gold, seguirà una delle squadre rossonere giovanilie avrà un ruolo nell’Unibasket Academy fondata da Milan Mandaric.

Trentasette anni, nativo di Trakai, Cukinas ha alle spalle una lunga ed importante carriera professionale che lo ha reso negli anni un vero e proprio “globetrotter” della pallacanestro spingendolo a calcare i parquet di alcuni dei più importanti campionati europei e mondiali. Nel ruolo di pivot ha maturato minuti ed esperienze giocando per alcune prestigiose squadre baltiche come il Lietuvos Rytas e lo Zalgiris Kaunas con cui si è anche guadagnato convocazioni e presenze nelle selezioni nazionali della Lituania.

L’esperienza vissuta in Serie A con la casacca della Pallacanestro Cantù nella stagione sportiva 2006-2007 "lo ha fatto letteralmente innamorare dell’Italia  - spiega la società nel comunicato - e spinto due anni fa ad accettare l’offerta dell’Unibasket che ha visto in lui il punto di riferimento ideale su cui costruire una squadra giovane ed ambiziosa. Nelle due annate vissute in Abruzzo, Cukinas oltre ad essersi dimostrato uno degli elementi di maggior talento e qualità a disposizione di coach Corà si è anche contraddistinto per la sua naturale leadership e per la straordinaria propensione e disponibilità dimostrate in ogni occasione nei confronti dei suoi compagni più giovani".

Già la scorsa stagione prima che l’emergenza Coronavirus mettese anticipatamente fine a tutti i campionati, “Povi” parallelamente al suo impegno come giocatore, aveva guidato l’Under 18 dell’Unibasket nello stimolante ed impegnativo Campionato di Under 18 d’Eccellenza Nazionale, torneo questo che ha visto i giovani talenti rossoneri competere contro alcune tre le grandi realtà storiche del basket italiano.

"Durante questa esperienza - si legge nella nota della società frentana - Cukinas ha dimostrato una straordinaria propensione alla formazione ed all’allenamento dei ragazzi, doti queste affinate anche con le diverse partecipazioni al “Mindaugas Kuzminskas Basketball Camp” importante camp estivo organizzato annualmente dalla star lituana Mindaugas Kukminskas".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la stagione 2020- 2021 Cukinas ha deciso quindi di “appendere gli scarpini al chiodo” per dedicarsi a tempo pieno al suo nuovo ruolo di coach e per continuare a mettere a disposizione dei giovani talenti la sua grande esperienza e le sue competenze tecniche.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento