rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Tuttocuoio Chieti 2-1: cronaca|Teatini in crisi profonda

Al "Mannucci" di Pontedera i teatini incappano nella quarta sconfitta consecutiva. Il gol illusorio di Guidone nel primo tempo viene rimontato nella ripresa dalle reti di Zane e Falivena allo scadere. Si complica la classifica

Sconfitta pesantissima per i neroverdi Al termine di una prestazione grigia che porta il Chieti  a  meno 4 dalla salvezza diretta.

CRONACA

Confermate le previsioni per quanto riguarda gli undici titolari in casa Chieti ad eccezione di Gaeta, preferito a Lorenzo Cinque in attacco, a far coppia con Guidone.

Il primo quarto d’ora scorre via senza emozioni. Le due formazioni sono attente nella fase difensiva e cercano di non lasciare spazi agli attaccanti avversari. La posta in palio è alta, in particolare per il Poggibonsi che in caso di sconfitta vedrebbe allontanarsi di molto la zona salvezza.

La prima azione degna di nota è del Tuttocuoio al quarto d'ora con Ferrari, che ben imbeccato da un compagno di testa costringe il portiere Robertiello al difficilissimo intervento. 

GOL DEL CHIETI E’ il  36' quando Guidone raccoglie da vero attaccante di razza, la prima vera palla giocabile e, con un colpo di testa ravvicinato, porta i vantaggio i suoi.

Il Chieti chiude la prima frazione di gioco in vantaggio per una rete a zero.

SECONDO TEMPO

L’inizio di ripresa sembra faccia ben sperare. Dopo 1 minuto Gaeta serve Guidone in profondità, il bomber teatino salta il portiere in uscita, ma il suo tiro a botta sicura viene respinto da un super intervento di Balde sulla linea di porta.

PAREGGIO TUTTOCUOIO  Gol mancato, gol subìto. Al 51' Zane calcia al volo da fuori area e trova l’angolino basso sul quale Robertiello non può davvero nulla. 1-1.

I neroverdi ospiti a questo punto dovrebbero reagire ma inspiegabilmente arretrano e vanno in apnea. Il Tuttocuoio spinge alla ricerca del vantaggio e al al 90' ci va vicinissimo con Di Giuseppe che colpisce di testa su cross di Salzano, ma Robertiello gli nega il gol con l'aiuto della traversa.

RADDOPPIO TUTTOCUOIO Al 94’ Falivena completa la beffa insaccando di testa da due passi e infliggendo la quarta sconfitta consecutiva agli uomini di De Patre.

La salvezza diretta ora è distante quattro punti e domenica all’Angelini arriva la “corazzata” Cosenza. 

TABELLINO

Tuttocuoio-Chieti 2-1

Tuttocuoio (4-3-1-2):Bacci; Arvia, Falivena, Balde, ; Zane, Pane (63' Giannattasio), Salzano; Rosati (67' Catanese); Ferrari, Cherillo (78' Di Giuseppe). In panchina: Morandi, F. Colombini I, Carroccio, Mariani. All. Alvini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuttocuoio Chieti 2-1: cronaca|Teatini in crisi profonda

ChietiToday è in caricamento