Sabato, 15 Maggio 2021
Sport

Trapani Lanciano: 1-1 un buon punto in terra siciliana

La Virtus conquista un ottimo pareggio contro i granata. Vantaggio dei padroni di casa di Scognamiglio. Pareggio frentano di Lanini a un quarto d'ora dal termine

La Virtus conquista un ottimo pareggio contro i granata. Vantaggio dei padroni di casa di Scognamiglio. Pareggio frentano di Lanini a un quarto d'ora dal termine

CRONACA

Un pareggio giusto che fa sicuramente più contenta la formazione frentana che esce così indenne dalla trasferta di Trapani. Consueto e rodatissimo 4-3-3 per mister D'Aversa che schiera la stessa formazione che ha vinto contro l'Ascoli. Serse Cosmi risponde con un 4-3-1-2 e sostituisce lo squalificato Scozzarella con il giovane Cavagna.

In avvio i ritmi sono abbastanza elevati nonostante il caldo. Il Trapani prova a fare la partita e il Lanciano è rapido nelle ripartenze. Un paio di conclusioni dalla distanza ma nulla più nei primi minuti.

Al 28’ grande occasione per la Virtus, con un sinistro di Aquilanti pochi metri che il portiere granata Nicolas devia in angolo.

Il Trapani risponde al 35esimo con un tiro dai 25 metri di Barillà. L'estremo difensore frentano Aridità fa buona guardia.

Due minuti dopo Aridità è ancora protagonista deviando in angolo una potente conclusione di Terragrossa.

GOL DEL TRAPANI Proprio su calcio d'angolo il Trapani si porta in vantaggio: è il difensore centrale colpo di testa Ciaramitaro ma è Scognamiglio a dare la deviazione decisiva

SECONDO TEMPO

La ripresa si apre con Coronado che si rende protagonista di un'azione personale.Il suo destro dal limite, però, termina alto di poco.

Il Trapani sfiora di nuovo il raddoppio al 70' con un colpo di testa di Torregrossa ben servito dal neontrato Sodinha.

A dieci dal termine Lanini fa le prove generali del gol con un tiro da buona posizione che termine fuori di poco.

PAREGGIO DEL LANCIANO Un minuto dopo arriva il meritato pareggio. Splendido assist di Aquilanti che “pesca” lo stesso Lanini sotto porta che di testa non perdona.

Al 94' la Virtus va vicinissima al gol vittoria con una super conclusione volante di Domenico Di Cecco. Nicolas si supera e salva il Trapani.

Il Lanciano tornerà in campo martedì per la sfida serale (ore 20:30) al Biondi contro il Vicenza.

TABELLINO
TRAPANI (4-3-1-2): Nicolas; Fazio, Perticone (26’st Pagliaruolo), Scognamiglio, Rizzato; Cavagna (37’st Eramo), Barillà, Ciaramitaro; Coronado; Torregrossa, Montalto (20’st Sodinha). In panchina: Fulignati, Basso, Citro, Sparacello, Raffaello, Pastore. Allenatore: Cosmi
LANCIANO (4-3-3): Aridità; Mammarella, Amenta, Aquilanti, Pucino; Di Cecco, Paghera (22’ st Bacinovic), Piccolo (35’st Crecco); Di Francesco (15’st Lanini), Ferrari, Ze Eduardo. In panchina: Casadei, De Silvestro, Di Filippo, Rigione, Vastola, Padovan. Allenatore: D’Aversa
ARBITRO : La Penna di Roma
RETI : 39’pt Scognamiglio, 31’st Lanini.
NOTE : pomeriggio caldo, terreno in buone condizioni, spettatori paganti 4225, 2626 abbonati, per un incasso di 35.381 euro. Ammoniti Paghera, Coronado, Perticone, Cavagna. Angoli 5-4 per il Lanciano. Recupero: 1’; 4’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trapani Lanciano: 1-1 un buon punto in terra siciliana

ChietiToday è in caricamento