menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il teatino Matarazzo conquista la medaglia d'oro alla Gran Fondo del Naviglio

Il nuotatore ha coperto un percorso di 24,5 chilometri in appena 3 ore e mezzo, con una velocità media di 7,5 a ora

Ennesimo splendido risultato per l'atleta teatino Alessio Matarazzo, che ieri ha conquistato la medaglia d'oro nella settima edizione della competizione internazionale di nuoto Gran Fondo del Naviglio, a Milano.  

Tra gli atleti di spicco nella competizione, a cui hanno partecipato 165 nuotatori, c'era il danese Søren Mikelsen e la nazionale italiana di nuoto paralimpico. E Matarazzo è riuscito a scippare il primo posto proprio al danese, coprendo il percorso di 24,5 chilometri in appena 3 ore e mezzo, con una velocità media di 7,5 a ora.

Soddisfatto l'atleta classe 1991, che ha già portato non poco lustro, con i suoi risultati sportivi, alla città di Chieti: 

Sono contento di questa gara, è stata divertente tanto quanto dura, sicuramente non ce l’avrei fatta senza la preparazione seguita dal tecnico Alessio Pastore. Per essere sicuro di non essere ripreso dal danese ho cercato una progressione tra il decimo è il ventesimo chilometro e ho concluso la gara soffrendo tantissimo. 

Gli appuntamenti sportivi di Matarazzo non sono finiti: il prossimo impegno è la qualificazione per il mondiale preolimpico, un risultato per nulla facile da raggiungere, vista la caratura degli avversari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento