La Teate Basket vince a fatica, contro Faenza serve un tempo supplementare (74-69)

Al PalaTricalle i teatini faticano ma superano gli emiliani e spengono qualche mugugno. 26 punti per Ruggiero basket serie b

Una vittoria sofferta dopo un tempo supllementare per ala Teate Basket contro la Rekico Faenza. Al Palatricalle il match termina 74-69 dopo qualche fischio arrivato dagli spalti. La prima frazione si chiude sul 16-14 per Chieti dopo tanti errori in attacco da entrambe le parti. All'intervallo lungo, però, i biancorossi ci vanno sotto (25-32) con un pessimo 0/14 da tre dalla lunga distanza.

Nella seconda parte di gara si registra il rientro dei teatini.Poi si va avanti punto a punto fino achiudere i tempi regolamentari sul 57-57.

Ai supplementari Sgobba prova a tenere a galla gli ospiti ma Ruggiero e Stanic chiudono la pratica. Il match si chiude sul 74-69.

Vittoria importante per la Teate Basket che ora si prepara per la trasferta di Cento. 

CHIETI: Ba 6, Meluzzi 9, Di Carmine, Gialloreto 2, Mijatovic, Rezzano 1, Stanic 12, Ponziani 7, Ruggiero 26, Raicevic, Sanna 11. Allenatore: Coen.

REKICO FAENZA: Anumba 2, Rubbini 2, Oboe 7, Zampa, Calabrese, Tiberti E. 20, Bruni 6, Klyuchnyk 2, Sgobba 26, Tiberti A. 4. Allenatore: Friso.

Arbitri: Guarino di Campobasso e Vittori di Castorano.

Note: parziali 16-14, 25-32, 47-48, 57-57. Tiri da due Chieti 19/47 Faenza 20/38, tiri da tre Chieti 4/29 Faenza 6/25, tiri liberi Chieti 24/31 Faenza 11/20, rimbalzi Chieti 47 (32 d 15 o) Faenza 46 (38 d 8 o), palle recuperate/perse Chieti 11/8 Faenza 4/20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

  • Le 4 migliori pasticcerie di Chieti secondo Tripadvisor

  • Sgominata la banda di spacciatori che maneggiava cocaina purissima e aveva legami con la camorra

Torna su
ChietiToday è in caricamento