menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teate Basket sconfitta a Jesi, per la panchina favorito Sorgentone

I teatini tornano a mani vuote dalla trasferta marchigiana (87-76). Si attendono novità sul nuovo coach

Una sconfitta che certifica il brutto periodo per la Teate Basket Chieti. Dopo le dimissioni di coach Coen della settimana scorsa, a Jesi i biancorossi guidati dal vice Roberto Pericci perdono contro l’Aurora 87-76.

I teatini, sempre sotto nel punteggio, sono imprecisi e partono male. Il primo tempo si chiude sul 51-37 per i marchigiani. La seconda parte di gara vede i padroni di casa controllare senza troppi affanni il disperato tentativo di riacciuffare la gara da parte di Chieti.

Ora si attende la decisione del presidente Marchesani riguardo la scelta del nuovo allenatore: al momento appare assai probabile il ritorno di Domenico Sorgentone.

AURORA JESI-ESA TEATE CHIETI 87-76 (28-13, 23-24, 10-14, 26-25)

Aurora Jesi: Bottioni 16 (6/12, 0/0), Lovisotto 7 (2/6, 0/1), Casagrande 8 (4/5, 0/2), Giampieri 16 (1/4, 4/7), Magrini 15 (1/4, 3/6), Mentonelli ne, Ginesi ne, Konteh 4 (2/4, 0/0), Giacchè 11 (0/0, 3/3), Micevic ne, Montanari 2 (0/0, 0/0), Migliori 8 (1/1, 1/4). All.: Ghizzinardi

Tiri liberi 20/27. Rimbalzi 42, 7+35 (Bottioni, Casagrande, Magrini, Migliori 6). Assist 17 (Casagrande, Magrini 3).

Esa Teate Chieti: Gialloreto 6 (0/0, 2/7), Rezzano 6 (1/6, 1/5), Stanic 17 (6/9, 0/3), Ponziani 8 (3/9, 0/0), Sanna 7 (3/4, 0/4), Simoncelli 15 (3/6, 2/2), Ba (0/1, 0/0), Insegno ne, Meluzzi 15 (2/2, 2/6), Di Carmine 2 (1/2, 0/1), Mijatovic ne, Raicevic ne. All.: Perricci.

Tiri liberi 17/28. Rimbalzi 40, 12+28 (Ponziani 12). Assist 6 (Stanic 2).

Arbitri: Lucotti di Binasco e Barlangieri di Trezzano S.N.

Spettatori: 929

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento