menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teate Basket, a Faenza la vittoria sfugge negli ultimi minuti (73-68)

Alla formazione teatina risultano fatali gli ultimi tre minuti del match.

La Teate Basket subisce l’ennesima sconfitta in trasferta (73-68). A Faenza i biancorossi cedono i due punti al termine di un match che è rimasto in bilico fino agli ultimi minuti. Partono meglio gli emiliani ma la prima frazione la chiude in vantaggio Chieti grazie a una bomba di Rezzano (20-22).

 I teatini allungano fino al 28-23 poi la Rekico reagisce e ritorna avanti ma la Teate risponde colpo su colpo e arriva all’ultimo quarto in vantaggio di 2 punti (53-55).

L’ultima frazione vede Petrucci mettere a segno due triple consecutive ( 65-65). A rispondere per Chieti è Meluzzi con una tripla.  A quel punto, però, Stanic perde palla e Rezzano non può far altro che commettere fallo. 6 tiri liberi consecutivi messi a segno da Bruni chiudono la gara (73-68). Domenica al PalaTricalle arriva la capolista Cento

Rekico – Esa Italia 73-68 (20-22; 40-36; 53-55)

Faenza: Anumba 8, Rubbini, Oboe 4, Wang ne, Zampa, Calabrese ne, Tiberti 22, Bruni 13, Mazzotti ne, Klyuchnyk, Sgobba 8, Petrucci 18. All.: Friso

Chieti: Insegno ne, Meluzzi 7, Di Carmine 8, Gialloreto 2, Mijatovic ne, Rezzano 8, Signorini ne, Stanic 8, Ponziani 10, Ruggiero 16, Pederzini 9. All.: Sorgentone

Arbitri: Spinelli – Rubera

Note. Uscito per falli: Meluzzi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento