Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Da gennaio lo stadio Biondi torna ad ospitare il calcio lancianese

La giunta Pupillo ha approvato una delibera che consente l'uso dell'impianto sportivo di viale Cappuccini anche alle società dilettantistiche. Dall'8 gennaio vi giocherà la Marcianese

Lo stadio Guido Biondi di Lanciano tornerà da gennaio ad ospitare i colori rossoneri. La giunta di Mario Pupillo, infatti, ha approvato una delibera che consente l'uso dell'impianto sportivo di viale Cappuccini anche alle società dilettantistiche. In questo modo la Marcianese, prima squadra cittadina che milita nel girone B del campionato di Prima Categoria, potrà disputare gli incontri in casa allo stadio. Nelle prossime settimane, l'associazione Lanciano Rossonera, che ha un accordo di collaborazione con la Marcianese, completerà tutti gli adempimenti burocratici e organizzativi necessari. Il primo incontro in casa per la squadra frentana è in programma l'8 gennaio, contro l'Ortona Calcio.

Intanto l'associazione nata questa estate con l'obiettivo di riportare il calcio professionistico in città si è riunita domenica scorsa (11 dicembre) per eleggere il nuovo direttivo. Sono stati scelti per acclamazione Giancarlo Micolucci, già presidente del direttivo provvisorio, Pio Fiore Di Vincenzo, Francesco Di Lello, Luigi Toppeta, Enrico Ciannamea, Leonardo Di Florio, Gabriele Di Bucchianico, Mario Giancristofaro, Alessandro Flaminio, Luigi De Rosa e Cristian Bomba. Questi ultimi due rappresentano le novità rispetto al precedente direttivo provvisorio.

Nel corso dell'assemblea è stata inoltre deliberata l'istituzione della figura del socio onorario, che verrà assegnata al sindaco di Lanciano in carica. 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da gennaio lo stadio Biondi torna ad ospitare il calcio lancianese

ChietiToday è in caricamento