rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport Santa Filomena

Softball: Chieti si prepara a riabbracciare la serie A2, pronto il campo

La città riabbraccia la A2 a trent’anni di distanza domenica 5 maggio per la prima gara del campionato nazionale. Pronto il campo a Santa Filomena

Tutto pronto per il debutto. C’è l’attesa delle grandi occasioni a Chieti, dove domenica 5 maggio l’Atoms’ Softball andrà in scena per la prima gara del campionato nazionale di serie A2. La doppia sfida contro l’Arezzo (gara 1 ore 12, gara 2 ore 14) segna l’inizio dell’avventura in serie A per le ragazze teatine, chiamate a rappresentare l’Abruzzo in un campionato di livello nazionale.

La città di Chieti riabbraccia così la A2 a trent’anni di distanza dall’ultima volta. Era il 1983 e l’Atoms’ del presidente Beniamino Gigante era allenato da Enrico Obletter, oggi pluricampione d’Italia per la quarta volta consecutiva con la maglia del Des Caserta. Si giocava sul prato dello stadio Angelini e le ragazze del Chieti softball riuscirono nella storica impresa di salvarsi a due giornate dalla fine. Da allora sono passati trent’anni, ma la passione che anima questa società rimane invariata.

"Stiamo lavorando da mesi alla preparazione della stagione agonistica" commenta soddisfatto il presidente Luigi Salvatore "Il primo grande risultato è arrivato qualche giorno fa, quando la Federazione nazionale ci ha accordato l’omologazione dell’impianto di Santa Filomena, in via Amiterno a Chieti Scalo. Un ringraziamento particolare va all’Amministrazione comunale di Chieti, da sempre vicina alle sorti della squadra teatina, che ci ha concesso i permessi per apportare le modifiche funzionali all’impianto. Da quel momento la società si è rimboccata le maniche con genitori, atleti e dirigenti che hanno lavorato giorno e notte per trasformare un fazzoletto di erba in un vero e proprio “diamante” da softball. Abbiamo acquistato la terra rossa, innalzato le reti di recinzione, costruito i dogout e le panchine per le atlete. E ora la città di Chieti ha finalmente un campo su cui giocare a softball".

Squadra rinnovata per due terzi, diamante nuovo di zecca, esordio in serie A2. Tutti ingredienti che renderanno il primo “playball” della stagione un appuntamento imperdibile. Si inizia alle ore 12. Ingresso gratuito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Softball: Chieti si prepara a riabbracciare la serie A2, pronto il campo

ChietiToday è in caricamento